Tu sei qui

Politica per la Salute & Sicurezza sui luoghi di lavoro

“La sicurezza e la salute sui luoghi di lavoro è un impegno per tutti, che si manifesta non solo nel rispetto dei comportamenti sicuri e corretti nello svolgimento del proprio lavoro, ma anche nel creare costantemente le condizioni più idonee affinché ciò avvenga. “

Nella condivisione con tutto il personale del principio sopra esposto, il consiglio di amministrazione ha deciso, di impegnarsi al miglioramento continuo della gestione della sicurezza e salute sui luoghi di lavoro, di implementare ed attuare un Sistema di Gestione della Sicurezza e Salute sul lavoro. L’adozione del sistema di gestione della salute e sicurezza sul lavoro rappresenta una decisione strategica della Direzione della Sacchetto S.p.A.

Il Sistema di Gestione della Sicurezza utilizzato in azienda è stato implementato in conformità alla normativa vigente e tenendo conto della natura e dell’entità dei rischi delle attività oltre che della specificità della struttura organizzativa.

La Direzione si è impegnata a definire un sistema documentale appropriato in modo da assicurare che ogni lavoratore possa assumere coscienza e consapevolezza sull’importanza della conformità alla politica, alle procedure di sicurezza, ai requisisti del sistema di gestione della sicurezza, sugli obblighi individuali in tema di sicurezza, sulle conseguenze , reali o potenziali, delle proprie attività lavorative, sulla sicurezza propria e degli altri lavoratori, e i benefici dovuti ad un miglioramento della loro prestazione individuale ; sul proprio ruolo e responsabilità per raggiungere la conformità alla politica della sicurezza sulle potenziali conseguenze di scostamenti rispetto alle procedure operative specificate.

Gli Obiettivi generali del SGSL di Sacchetto S.p.A. sono riassumibili nella ricerca ed impegno per ottenere :

  • La riduzione ed eliminazione di eventuali infortuni e malattie derivanti dalle attività lavorative
  • Una migliore gestione dei rischi
  • Una riduzione delle potenziali e reali cause d’infortunio tramite azioni correttive e preventive
  • Una verifica tempestiva del rispetto degli adempimenti di legge
  • Una più continua ed efficace comunicazione tra azienda e lavoratori tramite incontri in cui si discuta di sicurezza e salute
  • Un miglior monitoraggio del livello di controllo del rischio residuo al fine di minimizzarlo ulteriormente tramite azioni di miglioramento continuo

A tale scopo la direzione generale si impegna al rispetto della legislazione attualmente applicabile in tema di Sicurezza e Salute sul lavoro e al suo continuo aggiornamento, e a mettere a isposizione tutte le risorse umane, materiali, finanziarie e strumentali necessarie.La Direzione generale intende inoltre attuare il continuo miglioramento del Sistema di gestione della Sicurezza, attraverso il costante richiamo dell’organizzazione circa l’importanza del rispetto dei requisiti di sicurezza e salute previsti del suddetto sistema di gestione della sicurezza sviluppato, dei requisiti legali e regolamentativi.

La politica della sicurezza ed il quadro degli obiettivi sono comunicati all’interno della Sacchetto S.p.A. a tutti i dipendenti mediati affissione documentale e/o riunioni che coinvolgono tutto il personale, in modo che tutti siano informati e che i contenuti siano compresi e sostenuti a tutti i livelli. Tutti sono chiamati a collaborare per rendere ala Politica della Sicurezza attiva, comprensibile e migliorabile, ognuno con le proprie competenze e capacità.

Riesami sistematici della direzione definiti annualmente consentono di accertare : se gli obiettivi sono stati raggiunti e se si mantengono appropriati ed adeguati conseguire gli scopi definiti, se il perseguimento del miglioramento continuativo in tutte le attività aziendali è attuato efficacemente; se l’informazione ai pertinenti livelli dell’organizzazione è adeguata agli obiettivi.
La presente politica deve essere esposta e accessibile a tutti i dipendenti, clienti, fornitori e ospiti della Sacchetto S.p.A. e deve essere distribuita alle parti interessate che ne facciano richiesta esplicita.